Di Sara Marangon

"Il gusto dell'estate": ecco il superbonus per la sfida social

Su Instagram 15 lug 2021

Arriva il superbonus. E non stiamo parlando del 110% legato all’edilizia, ma del bonus da 300 punti extra assegnato con la sfida social della seconda edizione de “La gelateria dell’anno”. C’è infatti tempo fino a lunedì per votare per la prima volta “Il gusto dell’estate” tra quelli presentati dalle gelaterie in gara. La battaglia a suon di like si svolgerà sulla pagina Instagram de Il Giornale di Vicenza e coinvolgerà tutte le gelaterie che, attraverso i loro profili, hanno seguito le istruzioni ricordandosi il tag @ilgiornaledivicenza e gli hashtag #lagelateriadellannovicenza #ilgustodellestatevicenza

 

IL REGOLAMENTO SOCIAL. Le gelaterie in gara possono infatti scegliere di concorrere settimanalmente anche alla vincita di 300 punti extra con la pubblicazione di un contenuto su Instagram. Una sfida nella sfida, dunque, intitolata “Il gusto dell’estate”. A partire da oggi, proseguendo ogni venerdì per 6 settimane (con sospensione dal 16 al 29 agosto), le attività potranno essere votate sull’account Instagram de Il Giornale di Vicenza. Partecipare è semplice: basta inventare un nuovo gusto dedicato alla nostra testata, creare il contenuto social settimanale - la foto o il video di massimo 15 secondo del gelato inventato - e specificare la ricetta con cui è stato creato. Non importa che sia in cono, coppetta o vaschetta; fondamentale è invece non dimenticare il tag e gli hashtag. Il contenuto dovrà poi essere pubblicato su Instagram dal lunedì al mercoledì per partecipare alle votazioni che si terranno ogni venerdì; quello che di volta in volta otterrà più like sarà premiato il lunedì successivo con 300 punti extra che si aggiungeranno automaticamente alla classifica data dai tagliandi. Attenzione: ogni gelateria può partecipare una sola volta. Ad essere chiamati in causa, dunque, non sono solamente i clienti delle gelaterie e i familiari dei titolari, ma anche i follower del GdV. 

 

LA SFIDA CLASSICA. Nel frattempo, però, non vanno dimenticati i coupon cartacei pubblicati giornalmente tra le pagine del nostro quotidiano, fondamentali per comporre la classifica de “La gelateria dell’anno”. Tra poco inizieremo ad intervistare i primi protagonisti raccontando le loro storie; tutti possono partecipare, anche chi ha già gareggiato lo scorso anno. Solo due requisiti: l’attività deve aver sede a Vicenza o provincia e il prodotto dev’essere artigianale e non industriale. Come al solito è sufficiente ritagliare e spedire o consegnare a mano alla redazione del GdV (in via Fermi 205, Vicenza) i coupon che saranno presenti ogni giorno sulle pagine del nostro giornale fino a settembre. Le schede avranno il valore di un punto, ma a sorpresa saranno pubblicati dei tagliandi speciali che doneranno un po’ di pepe alla gara. Nelle valutazioni oltre alla qualità del prodotto vanno considerati anche la cortesia del personale, la location e la creatività dei gusti proposti.